Ragioneria

di Lunedì, 07 Gennaio 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 24 Febbraio 2014

Rientrano nei compiti del Servizio Ragioneria tutte le attività che le leggi, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione attribuiscono al settore finanziario

Telefono segreteria
0465.771024
Fax
0465.771100
Responsabile
Competenze

Al responsabile del servizio finanziario spetta la direzione del personale addetto all'ufficio, compresa la ripartizione dei compiti e l'individuazione dei responsabili dei procedimenti.

Rientrano nei compiti del servizio finanziario tutte le attività che le leggi, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione gli attribuiscono anche ricorrendo all'uso di qualificazioni corrispondenti (es. ufficio Ragioneria).

In particolare sono di competenza del servizio finanziario le seguenti attività:

a)   predisposizione – sulla base delle indicazioni della Giunta comunale - del progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale, di PEG o di atto programmatico di indirizzo e della relazione previsionale e programmatica, compresa la verifica dell'attendibilità delle previsioni di entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa proposte dai servizi;

b)   predisposizione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio;

c)   predisposizione del rendiconto della gestione e della relazione illustrativa;

d)   verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese;

e)   registrazione degli impegni di spesa, degli accertamenti di entrata e degli ordinativi di incasso e di pagamento;

f)    tenuta dei registri e delle scritture contabili;

g)   raccolta ed elaborazione dei dati per il controllo di gestione, regolare tenuta dell’inventario;

h)  parere di regolarità tecnico amministrativa - in ordine alle proposte di deliberazione di competenza degli organi collegiali - nelle materie assegnategli;

i)   parere di regolarità contabile sulle proposte di deliberazione;

l)    visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria sui provvedimenti di impegno di spesa emessi dai responsabili dei servizi. 

Segnala per iscritto i fatti e le situazioni che possono pregiudicare gli equilibri di bilancio.

Sottoscrive gli ordinativi di pagamento e di incasso; sottoscrive i buoni per il prelevamento di spese contrattuali.

Cura gli adempimenti fiscali del comune. In particolare provvede alla raccolta e alla elaborazione dei dati necessari per la compilazione delle denunce fiscali e degli atti connessi. Cura l’emissione delle fatture/ricevute fiscali per le attività comunali rilevanti ai fini IVA.

Corrisponde il trattamento economicoai dipendenti, liquida il lavoro straordinario (escluso quello riferito a se stesso, che compete al segretario comunale), provvede ai relativi adempimenti contabili e fiscali. Provvede alla tenuta delle cartelle personali. Registra le ferie, le malattie e i recuperi del personale dipendente. Redige gli atti conseguenti al pensionamento/dimissioni del personale dipendente e cura la gestione di tutti i relativi adempimenti. Richiede il rimborso agli enti degli oneri del personale dipendente che usufruisce di aspettative o permessi per mandato politico. Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio al personale dipendente.

Corrisponde le indennità di carica e liquida i gettoni di presenza ai componenti degli organi collegiali. Provvede al rimborso ai datori di lavoro degli oneri relativi agli amministratori comunali in aspettativa o che usufruiscono dei permessi per l'espletamento del mandato politico.
Liquida il trattamento di missione e provvede al rimborso delle spese di viaggio agli amministratori secondo le modalità previste dall'articolo 84 D.lgs. 18.8.2000 n. 267.

Controlla la disponibilità degli stanziamenti di spesa e dispone la sospensione dei pagamenti in caso di irregolarità per le spese relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, acqua, gas e servizi telefonici (art. 34 comma 5 regolamento di contabilità).

Esamina e liquida i rendiconti delle spese relative a servizi e funzioni gestiti in forma associata.

Liquida i compensi relativi alla distribuzione dei certificati elettorali e ai componenti dei seggi elettorali.

Provvede all’affidamento delle forniture dei beni (materiale di cancelleria e attrezzature minute per uffici ed altro), dei servizi e in ordine alle prestazioni necessarie per assicurare il normale funzionamento e lo svolgimento delle mansioni proprie dei vari uffici, esclusi i casi riservati alla competenza di altri servizi.

Provvede in ordine al concorso del comune al pagamento delle rette di ricovero per persone ospitate presso case di riposo o in strutture residenziali che accolgono persone con handicap e al recupero nei confronti delle rispettive famiglie.

Accerta le entrate patrimoniali e quelle provenienti dalla gestione di servizi a carattere produttivo e di quelli connessi a tariffe o contribuzione dell'utenza che non siano di competenza dei responsabili degli altri servizi.

Fornisce consulenza agli altri uffici comunali in materia contabile. E’ responsabile del servizio economato. Liquida i diritti di segreteria e di rogito.

Ai sensi dell’art. 34 del Regolamento comunale di contabilità il responsabile del Servizio di merito redige l’atto di liquidazione delle spese dopo aver verificato la regolarità della fornitura, prestazione o esecuzione dei lavori e la corrispondenza del titolo di spesa
alla qualità, alla quantità, ai prezzi, ai termini ed alle altre condizioni pattuite.

Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia le attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni ed ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza. 

Adotta ogni atto gestionale relativo ai compiti affidati, per il conseguimento degli obiettivi indicati nel presente atto d’indirizzo nonché nel prospetto del programma n. 2 contenuto nella relazione previsionale e programmatica approvata in sede di bilancio – nei
limiti delle assegnazioni di risorse finanziarie correlate a tale programma, e con il rispetto dei criteri e delle priorità indicate nella stessa relazione previsionale e programmatica.

In caso di assenza o impedimento le sue funzioni sono svolte dal segretario comunale.

Personale
Cerca in Servizi