Ti trovi in:

Home » Il Comune » Atti e documenti » Piani e progetti

Piani e progetti

di Martedì, 02 Aprile 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 25 Luglio 2019

Documenti che pianificato l'attività del Comune di Stenico

Immagine decorativa

E' aperta la procedura di consultazione per l'aggiornamento 2020/2022 del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza.

Il presente avviso è rivolto ai cittadini, a tutte le associazioni portatrici di interessi collettivi, alle organizzazioni di categoria e organizzazioni sindacali operanti nel territorio, al fine di formulare osservazioni finalizzate ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione,

 I contributi dei suddetti stakeholders (portatori di interessi) dovranno pervenire

ENTRO IL 03 GENNAIO  2020

 in altemativa: mediante consegna diretta al protocollo comunale presso la sede municipale in via G. Garibaldi 2, 38070 Stenico, via mail al seguente indirizzo segreteria.st@gaoge.it  , via PEC all'indirizzo comune@pec.comune.stenico.tn.it  e dovranno essere redatti preferibilmente sul modulo predisposto.

Immagine decorativa

Progetti co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale.

Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento, visita il sito del PSR e della Commissione europea dedicato al FEASR

ll Comune di Stenico è beneficiario del Programma di Sviluppo Rurale, ovvero lo strumento del Fondo Europeo Agricolo (FEASR) attraverso il quale la Provincia Autonoma di Trento realizzerà dal 2014 al 2020 interventi che orientano lo sviluppo della Trentino secondo le finalità delle politiche comunitarie e dei fabbisogni del contesto territoriale.

I progetti co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale del Comune di Stenico sono i seguenti:

Misura PSR/Focus Area2 Progetto Obiettivi Finanziamento
       
Operazione 4.3.2. – Viabilità forestale – Focus Area 4° Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea Costruzione di nuova viabilità forestale – pista Tof Averto L’intervento in progetto consiste nella manutenzione straordinaria e riqualificazione di una strada, realizzata in passato per l’esbosco del legname, e di due diramazioni laterali della stessa Determinazione n. 410 del 26.09.2016 del Dirigente del Servizio foreste e fauna della PAT ha concesso un contributo di € 13.872,00 pari al 60% della spesa ammessa in complessivi € 23.120,00
Operazione 4.3.2. – Viabilità forestale – Focus Area 4° Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea Adeguamento viabilità forestale – loc. Malga Plaz L’intervento previsto riguarda il miglioramento di 4 tratti forestali con pendenza elevata lungo la strada che dall’abitato di Stenico porta verso malga Plaz Determinazione n. 410 del 26.09.2016 del Dirigente del Servizio foreste e fauna della PAT ha concesso un contributo di € 25.172,00 pari al 70% della spesa ammessa in complessivi € 35.960,00
Operazione 4.3.2. – Viabilità forestale – Focus Area 4° Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea Adeguamento viabilità forestale – loc. Salti di Seo 2 L’intervento previsto riguarda il miglioramento di 4 tratti forestali con pendenza elevata lungo la strada Salti di Seo Determinazione n. 410 del 26.09.2016 del Dirigente del Servizio foreste e fauna della PAT ha concesso un contributo di € 26.313,00 pari al 70% della spesa ammessa in complessivi € 37.590,00
Operazione 8.5.1. – Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo, non remunerativi Interventi selvicolturali non remunerativi – loc. Coate in C.C. Sclemo L’intervento previsto riguarda il miglioramento strutturale del soprassuolo boscato, attraverso l’avviamento all’alto fusto di aree a ceduo invecchiato e fustaia di faggio Determinazione n. 408 del 23.09.2016 del Dirigente del Servizio foreste e fauna della PAT ha concesso un contributo di € 14.910,00 pari al 100% della spesa ammessa in complessivi € 14.910,00
Operazione 8.5.1. – Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo, non remunerativi Miglioramento strutturale in loc. Nan, C.C. San Lorenzo L’intervento previsto riguarda il miglioramento strutturale del soprassuolo boscato, attraverso l’avviamento all’alto fusto di aree a ceduo invecchiato e fustaia di faggio Determinazione n. 418 del 06.11.2017 del Dirigente del Servizio foreste e fauna della PAT ha concesso un contributo di € 46.718,00 pari al 100% della spesa ammessa in complessivi € 46.718,00

Adozione definitiva 3 variante

Piano di prevenzione della corruzione del Comune 2019 approvato con deliberazione della Giunta comunale n.  9 di data 29 gennaio 2019

E' aperta la procedura di consultazione per l'aggiornamento 2019/2021 del Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza. 

 

Il presente avviso è rivolto ai cittadini, a tutte le associazioni portatrici di interessi collettivi, alle organizzazioni di categoria e organizzazioni sindacali operanti nel territorio, al fine di formulare osservazioni finalizzate ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione.

 I contributi dei suddetti stakeholders (portatori di interessi) dovranno pervenire

 entro il 25 gennaio 2019

in alternativa: mediante consegna diretta al protocollo comunale presso la sede municipale in via G.Garibaldi 2, Stenicovia mail al seguente indirizzo segreteria@comune.stenico.tn.itvia PEC all'indirizzcomune@pec.comune.stenico.tn.it  e dovranno essere redatti preferibilmente sul modulo predisposto.

Cartografia e documenti

Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune per il triennio 2015 - 2017 approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 3 di data 22 gennaio 2015

Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune per il triennio 2018 - 2020 approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 7 di data 30 gennaio 2018

In attuazione delle prescrizioni dettate dall'Autorità Nazionale Anticorruzione, in questa pagina sono pubblicate le relazioni redatte del Responsabile per la prevenzione della corruzione ai sensi dell'articolo 1, comma 14, della legge n. 190/2012, nel formato e secondo le modalità stabilite dall'Autorità stessa.

Piano regolatore illuminazione pubblica del Comune di Stenico

Il responsabile della trasparenza del Comune di Stenico è il Segretario comunale, dott. Nicola Dalfovo, nominato dal Sindaco con decreto n. 3 di data 03.03.2017.

Il responsabile della prevenzione della corruzione del Comune di Stenico è il Segretario comunale, dott. Nicola Dalfovo, nominato dal Sindaco con decreto n. 2 di data 03.03.2017.

I dipendenti e i collaboratori, gli amministratori e gli utenti del Comune di Comano Terme che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed  altri reati contro la  pubblica  amministrazione, fatti  di  supposto danno  erariale o altri  illeciti  amministrativi) di  cui  sono  venuti  a  conoscenza nell’amministrazione debbono utilizzare questo modello. Si rammenta che l’ordinamento tutela coloro che effettuano la segnalazione di illecito. In particolare, la legge e il Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A.) prevedono che:

• l’amministrazione  ha  l’obbligo  di  predisporre  dei  sistemi  di  tutela  della  riservatezza  circa  l’identità  del  segnalante; 

• l’identità  del  segnalante  deve  essere  protetta  in  ogni  contesto  successivo  alla  segnalazione. Nel procedimento disciplinare, l’identità del segnalante non può essere rivelata senza il suo consenso, a meno che la sua conoscenza non sia assolutamente indispensabile per la difesa dell’incolpato;

• la denuncia è sottratta all’accesso previsto dagli articoli 22 ss. della legge 7 agosto 1990, n. 241;

• il denunciante  che  ritiene  di  essere  stato  discriminato  nel  lavoro  a  causa  della  denuncia,  può segnalare (anche attraverso il sindacato) all’Ispettorato della funzione pubblica i fatti di discriminazione.  Per ulteriori approfondimenti, è possibile consultare il Piano Nazionale Anticorruzione.

Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune per il triennio 2017 - 2019 approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 8 di data 30 gennaio 2017

Adozione ed approvazione del manuale della conservazione del Comune di Stenico

Il piano di protezione civile del Comune di Stenico è stato adottato con delibera del Consiglio comunale n. 6 dd. 25.02.2016 

Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune per il triennio 2016 - 2018 approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 5 di data 26 gennaio 2016

Piano operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie direttamente o indirettamente possedute ai sensi dell'art. 1 comma 612 della Legge 23 dicembre 2014 n. 190

Norme di attuazione del P.R.G.

Piano triennale di prevenzione della corruzione del Comune per il triennio 2014 - 2016 approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 15 di data 30 gennaio 2014

Cerca